Cinema, "Amusia": uscito il trailer del film di Marescotti Ruspoli



È uscito il trailer ufficiale di "Amusia", film diretto dal regista Marescotti Ruspoli, che verrà presentato per la prima volta al Tallinn Black Nights Film Festival il 18 Novembre.



L'opera di Ruspoli può contare su un cast di livello, grazie alla partecipazione di Carlotta Gamba, Giampiero De Concilio, Maurizio Lombardi e Fanny Ardant, inoltre il titolo dice già molto sulla trama del film: "Amusia" deriva dal greco a-musia, una mancanza di armonia, che si riferisce ad un distubro che causa l'inabilità di riconoscere, processare e capire la musica.



La trama racconta di una ragazza che è nata in un mondo pieno di musica, che però non può percepire. La sua malattia, nonostante esista, nessuno la conosce o la riconosce, causando pregiudizi nella vita della ragazza sin dall'infanzia. La protagonista, esasperata, deciderà di fuggire nei sobborghi, dove incontrerà un ragazzo che combatte la solitudine e lotta per i suoi sogni attraverso la musica. I due, nonostante le differenze, creeranno un legame unico e speciale.



Marescotti Ruspoli ha dichiarato che "fare un film è un processo graduale, lento, difficile. Ma l'aspetto più bello è nelle sfide lungo il percorso. Amusia è stato generato da un'idea, gettato su un bianco, minaccioso foglio di carta, e finalmente condiviso con due amici: i miei produttori. Ripensando al percorso del nostro film, è incredibile dove quel foglio di carta bianco, che non è altro che un sogno in cerca di una vita propria, ci ha portato, cosa ci ha fatto sentire, chi ci ha fatto incontrare".


Come anticipato la première mondiale si terrà al Tallinn Black Nights Film Festival il 18 Novembre, in Estonia.


ENGLISH VERSION


CINEMA, "AMUSIA": THE TRAILER FOR MARESCOTTI RUSPOLI'S FILM IS OUT


The official trailer for "Amusia" has been released, the film is directed by Marescotti Ruspoli and will be presented for the first time at the Tallinn Black Nights Film Festival on November 18.


The work of Ruspoli can count on a level cast, thanks to the participation of Carlotta Gamba, Giampiero De Concilio, Maurizio Lombardi and Fanny Ardant. The title already says a lot about the plot of the film: "Amusia" comes from the Greek a-musia, a lack of harmony, which refers to a disturbance that causes the inability to recognize, process and understand music.


The plot tells of a girl who was born in a world full of music, but can not perceive it. Her illness, despite the fact that it exists, is unknown or unrecognized, causing prejudice in the life of the girl since childhood. The protagonist, exasperated, decides to flee to the suburbs, where she will meet a boy who fights loneliness and struggles for his dreams through music. The two, despite the differences, will create a unique and special bond.


Marescotti Ruspoli stated that "making a film is a gradual, slow, difficult process. Yet the most wonderful aspect is in the challenges along the way. Amusia's has been generated by an idea, thrown onto a blank, threatening sheet of paper, and finally shared with two friends: my producers. Thinking back on the path of our film, it is incredible where that blank sheet of paper, which is nothing more than a dream in search of a life of its own, led us, what it made us feel, who it made us meet".


As anticipated the world premiere will be held at the Tallinn Black Nights Film Festival on November 18, in Estonia.



 


11 views0 comments