top of page

Città del Vaticano: morto il Papa Emerito Benedetto XVI



All'età di 95 anni il Papa Emerito Benedetto XVI ci ha lasciati. La sua ultima dimora è stata il monastero Mater Ecclesiae, situato all'interno delle mura del Vaticano. Nella giornata del 28 Dicembre Papa Francesco aveva chiesto di pregare per lui visto l'aggravarsi delle sue condizioni di salute.


Tutti ricorderanno il momento storico in cui Papa Benedetto XVI ha deciso di dare le dimissioni dal suo incarico. Un evento insolito, che ha scosso la comunità Cattolica e ha portato successivamente all'elezione dell'attuale Papa Francesco. Subito dopo le dimissioni, annunciate l'11 Febbraio del 2013, Papa Ratzinger aveva deciso di ritirarsi ad una vita di meditazione spirituale e preghiera presso il monastero Mater Ecclesiae.



Nel corso degli ultimi anni il Papa Emerito ha fatto qualche apparizione condivisa con i media, spesso incontrandosi con Papa Francesco per momenti di preghiera congiunti. Ratzinger ha passato il suo ritiro spirituale sempre accompagnato dal suo fedele segretario personale Padre Georg Gänswein. Una delle sue ultime foto risale ad alcune settime fa: nello scatto lo si vede sulla sua sedia a rotelle in passeggiata nei giardini del Vaticano.


Le condizioni di Ratzinger si sono aggravate già alcuni giorni prima di Natale, quando ha iniziato ad accusare problemi respiratori. Inoltre recentemente il matematico e scrittore Piergiorgio Odifreddi ha rivelato che il Papa Emerito da diverso tempo era afono, impossibilitato quindi ad emettere suoni a causa del danneggiamento delle corde vocali. Il 1 Dicembre c'è stata la sua ultima apparizione pubblica, quando ha ricevuto una visita da due dei vincitori del Premio Ratzinger, il biblista francese Michel Fédou, e il giurista ebreo prof. Joseph Weiler.



L'opinione pubblica è stata molto critica con Benedetto XVI agli inizi, accusato di essere un Papa molto conservatore. La sua figura in realtà è stata rivalutata e minuziosamente analizzata, dimostrando nei fatti di aver cominciato per primo quella modernizzazione della Chiesa Cattolica, continuata poi da Papa Francesco. In questi anni numerosi fedeli hanno manifestato la vicinanza a Papa Ratzinger, diventato ormai uno dei Papi più apprezzati della Storia. La sua figura è diventata di ispirazione per molti cattolici, che in lui hanno visto l'umiltà nel servire la Chiesa e la gentilezza nei confronti di tutti i Popoli.


ENGLISH VERSION


POPE EMERITUS BENEDICT XVI DIES IN VATICAN CITY


At the age of 95, Pope Emeritus Benedict XVI left us. His last home was the monastery Mater Ecclesiae, located within the walls of the Vatican. On December 28, Pope Francis asked to pray for him because of his deteriorating health.


Everyone will remember the historic moment when Pope Benedict XVI decided to resign his post. An unusual event, which shook the Catholic community and led later to the election of the current Pope Francis. Immediately after his resignation on 11 February 2013, Pope Ratzinger decided to retire to a life of spiritual meditation and prayer at the Mater Ecclesiae monastery.


Over the last few years, the Pope Emeritus has made some shared appearances with the media, often meeting with Pope Francis for moments of joint prayer. Ratzinger spent his spiritual retreat always accompanied by his faithful personal secretary Father Georg Gänswein. One of his last photos dates back to a few weeks ago: in the shot you see him in his wheelchair walking in the gardens of the Vatican.


Ratzinger’s condition worsened a few days before Christmas, when he began to suffer respiratory problems. Also recently the mathematician and writer Piergiorgio Odifreddi revealed that the Pope Emeritus for some time was aphonic, therefore unable to emit sounds due to damage to the vocal cords. On December 1 there was his last public appearance, when he received a visit from two of the winners of the Ratzinger Prize, the French biblical scholar Michel Fédou, and the Jewish jurist Prof. Joseph Weiler.


Public opinion has been very critical with Benedict XVI at the beginning, accused of being a very conservative Pope. His figure has actually been re-evaluated and meticulously analyzed, demonstrating in fact that he began first that modernization of the Catholic Church, then continued by Pope Francis. In recent years many faithful have expressed their closeness to Pope Ratzinger, who has become one of the most appreciated Popes in History. His figure became an inspiration for many Catholics, who saw in him humility in serving the Church and kindness towards all Peoples.



 


104 views0 comments
bottom of page