PUBBLICAZIONI MATRIMONIALI E D'UNIONE CIVILE NEL REGNO UNITO

Updated: Jun 23


L'atto consiste nel firmare una dichiarazione legale presso l'ufficio registri locale affermando che vogliamo sposarci o fromare un'unione civile. Le pubblicazioni vanno fatte almeno 29 giorni prima della cerimonia e questa deve avvenire entro 12 mesi dalle pubblicazioni.

DOVE PROCEDERE

Dobbiamo richiedere un appuntamento presso l'ufficio registri di zona considerando che dobbiamo aver vissuto nell'area di competenza almeno per 7 giorni. Infatti se noi e il partner viviamo in due distretti di competenza diversi dobbiamo procedere alle pubblicazioni separatamente.

SE UN COMPONENTE DELLA COPPIA NON PROVIENE DAL REGNO UNITO E INTENDIAMO FARE LE PUBBLICAZIONI ENTRO IL 30 GIUGNO 2021

La coppia congiuntamente deve procedere alle pubblicazioni recandosi presso un ufficio registri designato a scelta a meno che entrambi non abbiano una tra:

  • Cittadinanza Britannica o Irlandese;

  • Cittadinaza di un Paese dell'Unione Europea, di un Paese dello Spazio Economico Europeo (EEA) o della Svizzera.

SE UN COMPONENTE DELLA COPPIA NON PROVIENE DAL REGNO UNITO E INTENDIAMO FARE LE PUBBLICAZIONI DAL 1 LUGLIO 2021

Come prima dobbiamo procedere alla pratica congiuntamente a meno che non abbiamo uno dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza Britannica o Irlandese;

  • Settled o pre-settled secondo l'EU Settlement Scheme

  • Richiesta per l'EU Settlement Scheme fatta prima del 30 Giugno 2021 in attesa di approvazione.

Dobbiamo quindi recarci assieme presso l'ufficio registri della zona in cui uno dei due vive. Se il partner ha già proceduto alle pubblicazioni separatamente prima del 1 Luglio 2021 ci sarà bisogno di rifare la procedura insieme.

QUALI DOCUMENTI CI SERVONO

Al nostro appuntamento presso l'ufficio registri dobbiamo portare i seguenti documenti originali:

  • informazioni del luogo in cui si terrà la cerimonia;

  • un passaporto valido o un certificato di nascita inglese (se nati prima del 1 Gennaio 1983);

  • proof of address (prova dell'indirizzo di casa);

  • prova di cambi di nome (ad esempio una copia di un atto pubblico).

Fino al 30 Giugno 2021 è possibile usare una Carta di Identità nazionale di un qualsiasi Paese dell'UE, di un Paese dello Spazio Economico Europeo o della Svizzera al posto di un passaporto valido.

La proof of address possiamo dimostrarla con uno dei seguenti documenti:

  • patente di guida del Regno Unito o dell'Irlanda;

  • bollette degli ultimi 3 mesi di gas, acqua o luce;

  • estratti conto bancari o di istituti di credito dell'ultimo mese;

  • ricevute della Council Tax degli ultimi 12 mesi;

  • documenti che attestino un mutuo accettato negli ultimi 12 mesi;

  • contratto di locazione in essere;

  • lettera del proprietario di casa datata al massimo 7 giorni prima che confermi che viviamo nella sua proprietà (deve contenere il nome del proprietario, il suo indirizzo e la sua firma).

Fino al 30 Giugno 2021 possiamo usare come prova anche una patente di guida di un qualsiasi Paese UE, dello Spazio Economico Europeo e della Svizzera. Se il nostro indirizzo è all'esterno del Regno Unito dobbiamo lasciare le informazioni di un indirizzo di contatto nel Regno Unito.

SE SIAMO STATI PRECEDENTEMENTE SPOSATI

In questo caso dobbiamo portare anche uno tra:

  • documenti dell'avvenuto divorzio;

  • certificato di morte del precedente partner.

È possibile portare documenti esteri di divorzio, anullamento o dissoluzione del matrimonio o dell'unione. Dovremo però pagare 50 sterline per i controlli dell'ufficio registri o 75 sterline per i controlli dell'Ufficio Registri Generale (GRO).


SE UN COMPONENTE DELLA COPPIA NON PROVIENE DAL REGNO UNITO


Dobbiamo portare:

  • una foto formato passaporto per entrambi;

  • prova dello status d'immigrazione (ad esempio il visa);

  • traduzione di ogni documento non scritto in Lingua Inglese.


SE PROVENIAMO DALL'UE, DA UN PAESE DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO O DALLA SVIZZERA


Avremo bisogno soltanto di una foto formato passaporto, della prova dello status di immigrazione e della traduzione dei documenti se procediamo alle pubblicazioni dal 1 Luglio 2021 compreso in poi.

Dal 1 Luglio 2021 avremo anche bisogno di documenti che provino uno tra:

  • Settled o pre-settled status (dovremo ottenere un codice, ''share code'', valido per 30 giorni da presentare);

  • richiesta di EU Settlement Scheme effettuata entro il 30 Giugno 2021 in attesa di approvazione (presenteremo il certificato di richiesta).


MAGGIORI INFORMAZIONI