Comites di Londra: in arrivo degli incontri sul bilinguismo



Il multilinguismo preoccupa molti genitori che hanno figli che perdono dimestichezza con la propria madrelingua o che temono che i figli possano scontrarsi con difficoltà di apprendimento. Sulla base di queste preoccupazioni il Comites di Londra si è mosso e ha deciso di organizzare degli incontri sul bilinguismo.


La serie di appuntamenti dedicati al bilinguismo organizzati dal Comites di Londra si svolgeranno con esperti che aiuteranno i genitori ad ottenere delle risposte alle preoccupazioni più frequenti, ad esempio, come riporta il Comites: "È normale che i miei figli mischino le due lingue? Mio figlio non rischia di confondersi se esposto a più lingue? Non si rischia un ritardo nell'apprendimento? Da quando ha iniziato la scuola parla sempre più in Inglese e sempre meno in Italiano. Ci sono corsi per supportare il mantenimento della Lingua Italiana?".


Ad intervenire agli incontri ci saranno Antonella Sorace (Professoressa di Linguistica dello Sviluppo, University of Edinburgh e fondatrice di Bilingualism Matters), Jacopo Torregrossa (Professore di Multilinguismo, Ghoete-Universitat Frankfurt am Main), Giulia Pepe (Ricercatrice in Sociolinguistica, University of Westminster e docente di Lingua Italiana) e Carmen Silvestri (Dottoranda in Linguistica Applicata alla University of Essex e fondatrice di Ambarabà Community Language School).


Per rendere più efficaci gli incontri il Comites di Londra chiede di inviare domande, spunti di riflessione, anche in formato video, alla casella mail press@comiteslondra.info entro il 30 Settembre 2022. Presto saranno diffuse le date degli eventi.


 


45 views0 comments