COMPILARE IL PASSENGER LOCATOR FORM EUROPEO PER VIAGGIARE DA UK A ITALIA


Per viaggiare verso l’Italia è necessario seguire diverse regole imposte al fine di prevenire la diffusione del Covid-19.

Attualmente chi viaggia dai Paesi che l’Italia ha inserito nell’Elenco C, di cui fa parte il Regno Unito, devono compilare un Passenger Locator Form (dPLFs) digitale europeo., unico e valido per tutti i Paesi dell’UE.


CHE COS’È

Si tratta di un modulo utilizzato dalle autorità sanitarie per poter contattare i viaggiatori entrati nel Paese qualora dovesse risultare che sono stati esposti al contagio durante il viaggio, con l’obiettivo di evitare una diffusione del virus.


CHI LO DEVE COMPILARE

Chiunque voglia entrare in un Paese dell’UE per via aerea, mare o terra è tenuto a compilare tale form.

Per le famiglie è sufficiente compilare un unico form in cui si dovranno inserire i dati di tutti i membri, così come nel caso di un viaggio di gruppo che condivide lo stesso itinerario e luogo di soggiorno nel Paese di destinazione.


TRANSITO IN PIÙ PAESI

Se si attraversano più Paesi utilizzando mezzi di trasporto diversi, è necessario compilare un PLF per ciascun cambio di mezzo di trasporto.


Se si viaggia in aereo ed il viaggio comprende voli di collegamento e transiti in diversi Paesi, è sufficiente un unico form, a meno che non si esca dall’aeroporto prima dell’imbarco. In tal caso è necessario compilare un form relativo al Paese di scalo.


Se si viaggia con nave da crociera, basterà un solo modulo con indicato il Paese di destinazione finale, inserendo i luoghi di tutti gli scali.


Se si affronta il viaggio in auto è necessario compilare un form per ciascun Paese attraversato che lo richieda.

QUANDO BISOGNA COMPILARLO

È necessario compilare il form:

  • Prima dello sbarco, per viaggi con nave da crociera

  • Prima dell’imbarco, per viaggi con traghetto

  • Prima dell’imbarco, per viaggi con treno, autobus o macchina

  • Dopo il check in, prima dell’imbarco, per viaggi con aereo.


DATI RICHIESTI

Al momento della compilazione del modulo, vengono richieste le seguenti informazioni:

  • Dati personali

  • Contatti

  • Mezzo di trasporto utilizzato ed informazioni sul viaggio

  • Sull’indirizzo permanente

  • Alloggio precedente

  • Indirizzo temporaneo

  • Possibili compagni di viaggio

  • Contatto di emergenza.


COME COMPILARLO

Per prima cosa viene richiesto di indicare il Paese di destinazione ed il mezzo di trasporto.

In base alle risposte fornite, se ci si reca in un Paese che dispone di un proprio modulo di localizzazione, si viene reindirizzati al sito dedicato, altrimenti si può proseguire con la compilazione del PLF.

È necessario registrarsi sul sito EU dPLF con un indirizzo mai valido dove verrà inviata una mail di conferma. Per completare la registrazione è necessario cliccare sul link riportato nel messaggio ricevuto.


Successivamente è necessario inserire le seguenti informazioni:

  • Dati personali

  • Contatti

  • Mezzo di trasporto utilizzato ed informazioni sul viaggio

  • Sull’indirizzo permanente

  • Alloggio precedente

  • Indirizzo temporaneo

  • Possibili compagni di viaggio

  • Contatto di emergenza.

Una volta inserite tutte le informazioni, viene data la possibilità di visualizzare l’anteprima del modulo compilato, in modo da poter fare delle modifiche, se necessario.


Una volta controllata la correttezza di tutti i dati, bisogna premere sul pulsante invio e si riceverà una mail di conferma dell’invio.


Successivamente si riceverà via mail il link per scaricare il form in formato PDF ed il relativo QR Code da mostrare ai controlli.

476 views0 comments

Recent Posts

See All