Consolato, italiani in UK: la Brexit non fa paura, scelgono di restare


È stata pubblicata dal Consolato Generale d’Italia a Londra la seconda edizione dello Studio Statistico sulla presenza italiana in Inghilterra e Galles, dalla quale si evince che, nonostante la paura della Brexit e della pandemia, il numero di italiani è in continuo aumento.

Ulteriore prova della volontà degli italiani di restare nel Regno Unito è l’elevato numero di domande presentate per l’EU Settlement Scheme.


Dallo studio statistico effettuato dal Consolato emerge che la comunità italiana nel Regno Unito è pressoché raddoppiata negli ultimi anni, con un aumento esponenziale delle iscrizioni all’AIRE, passando negli ultimi 8 anni da meno di 200 mila a più di 450 mila.

Nella nuova pubblicazione sono raccolti i dati relativi ad età, sesso e livello di studio degli italiani che hanno deciso di trasformare il Regno Unito nella loro nuova casa.

Lo studio statistico condotto, tuttavia, mira anche a sottolineare la particolarità della comunità italiana in UK, la quale rappresenta un unicum a livello mondiale in termini di antica emigrazione, nuova mobilità e nuovi concittadini che non sono nati in Italia ma posseggono una doppia cittadinanza.

Dalla fotografia condivisa dal Consolato Generale d’Italia a Londra emerge il fatto che la collettività italiana è in continua evoluzione, con l’aumento di cittadini di origine non italiana o britannica: oltre 40 mila cittadini italiani nati in Sudamerica e circa 30 mila nel sub-continente indiano.

Dall’analisi pubblicata appare chiaro che nel Regno Unito sono presenti comunità italiane e a tale proposito il Console Generale Marco Villani ha dichiarato: “La pubblicazione ha lo scopo di analizzare le complesse dinamiche demografiche in Inghilterra e Galles, le quali sottolineano la sempre maggiore multiculturalità e il livello di integrazione dei nostri connazionali”.


Cliccando qui è possibile prendere visione dello Studio Statistico sulla presenza italiana in Inghilterra e Galles.

355 views0 comments