Covid, Green Pass Europeo e NHS Covid Pass: a cosa servono e validità



Si stanno verificando problemi per la circolazione tra Paesi. Da una parte c'è il Regno Unito con l' NHS Covid Pass e dall'altra parte l'Unione Europea con il Certificato Covid Digitale dell'UE. L'attuale situazione è che in tutta Europa (a cui si aggiungono Svizzera, Islanda, Lichtenstein e Norvegia) ci si potrà muovere liberamente se in possesso di un Certificato Digitale, mentre il Regno Unito dovrà attendere una risposta ufficiale. Da ciò che riferiscono le autorità britanniche, anche se non ancora riconosciuto dall'UE (solo Grecia e Spagna accettano il Pass), presto il Pass dovrebbe essere riconosciuto perchè adattabile agli standard europei.

Ricordiamo brevemente che sia l'NHS Covid Pass, sia il Certificato COVID Digitale dell'UE servono per facilitare i viaggi evitandoci di effettuare test e quarantena all'arrivo in quanto dimostrano tramite un QR code che siamo stati vaccinati contro il COVID-19 o siamo risultati negativi ad un test o siamo da poco guariti dal COVID-19. Il primo può essere richiesto da Cittadini o Residenti Britannici, il secondo solo da cittadini Europei o da Residenti stabili in uno dei 27 Paesi.

Dato quasi per certo il superamento di questo ostacolo se ne presenta invece un altro che sembra confondere un po' tutti. Il Regno Unito ha acquistato dei lotti di vaccino AstraZeneca prodotti in India, che quindi fanno riferimento al nome di Covishield. Stesso vaccino, ma nome diverso. Per questo motivo il Governo tramite l'agenzia di controllo MHRA ha stipulato un accordo con AZ per cambiare il nome dei lotti Covishield in AstraZeneca, per evitare eventuali problemi burocratici sui certificati con l'Europa: l''UE non avendo mai fatto rifornimenti di lotti di AstraZeneca prodotti in India non ha mai approvato Covishield attraverso l'Agenzia Europea per i medicinali (EMA).

Molti hanno ricevuto una dose di Covishield, quindi sono stati comunicati i codici dei lotti che sono 4120Z001, 4120Z002 e 4120Z003. Per verificare basta guardare la ricevuta di somministrazione del vaccino o l'NHS Covid Pass. Il Dipartimento della Salute dice che le persone sottoposte al vaccino non devono preoccuparsi per viaggiare verso l'Europa perchè il vaccino è AstraZeneca: sul Pass risulta come Vaxzevria (ossia AZ) prodotto in India, ma ricordiamo che il Vaxzevria è stato approvato dall'UE.

Non nuove sono le denominazioni diverse dei vaccini: oltre AstraZeneca, conosciuto come Vaxzevria e Covishield anche molti altri vaccini noti sono conosciuti con altri nomi. C'è il Pfizer BioNTech conosciuto come Comirnaty, il Moderna come Spikevax e il Johnson & Johnson come Janssen.

328 views0 comments