Covid, NHS: 11.600 persone sono morte dopo aver contratto il Covid negli ospedali


Oltre 11.600 le persone morte dopo aver contratto il Covid negli ospedali, a rivelarlo i dati scioccanti forniti dall'NHS.


Le cifre mostrano che migliaia di pazienti che sono andati in ospedale per malattie non correlate al Covid hanno contratto il virus, con conseguenze fatali. I dati rivelano che 11.6888 persone che sono morte nei reparti dopo essere risultate positive al virus avrebbero probabilmente contratto il virus proprio in ospedale.


La cifra scioccante rappresenterebbe un decesso Covid su ottoni quelli riscontrati in ospedale.

I parlamentari hanno bollato i numeri come uno "scandalo" alimentando la necessità di avere personale completamente vaccinato soprattutto in vista del picco invernale.


L'ex segretario alla salute Jeremy Hunt MP, ora presidente del comitato ristretto per l'assistenza sanitaria e sociale, ha dichiarato al Telegraph: "Questi numeri sono davvero scioccanti. Le infezioni ospedaliere sono state il killer silenzioso più mortale della pandemia. Sicuramente rafforza la tesi della vaccinazione obbligatoria per il personale sanitario in prima linea".

164 views0 comments