DIMOSTRARE LA PROPRIA VACCINAZIONE ALL'ESTERO


Per viaggiare all'estero è utile sapere come fare per dimostrare il proprio stato di vaccinazione contro il Covid-19 qualora ce lo dovessero chiedere, rendendo noto agli altri che ci siamo sottoposti ad un ciclo completo di vaccinazione, cioè abbiamo ricevuto entrambe le dosi.

Lo stato di vaccinazione Covid-19 è disponibile per le persone che vivono in Inghilterra e sono registrate con un medico di famiglia.

È possibile ottenere il proprio stato di vaccinazione in formato digitale o cartaceo.


La tua carta di prenotazione rilasciata dai centri vaccinali NHS non è riconosciuta come prova sufficiente per dimostrare il proprio stato di vaccinazione.


Per cosa possiamo usarlo

È possibile utilizzarlo per i viaggi all'estero.


Attualmente non sono molti i Paesi che accettano la prova della vaccinazione, per cui si dovranno continuare a seguire le regole di viaggio imposte, come effettuare un test prima della partenza.


È necessario:

- controllare i requisiti di ingresso per il proprio Paese di destinazione sulle pagine dei consigli per i viaggi esteri sul sito del governo britannico

- ottenere informazioni aggiornate dal sito Web del Paese di destinazione.


Potrebbe ancora essere richiesto di mostrare altre prove come un test PCR con esito negativo e potrebbe essere ancora necessaria la quarantena al momento dell'arrivo. Verrà chiesto di dimostrare il proprio stato di vaccinazione solo per i viaggi internazionali. Non ci dovrebbe venir chiesto per nessun altro motivo (ad esempio da un datore di lavoro o da una sede).


Se non abbiamo ricevuto entrambe le dosi del vaccino

Dovremmo continuare a seguire i requisiti di ingresso del Paese in cui siamo diretti, come la prova di un test COVID-19 negativo all'arrivo. È necessario ricercare attentamente i requisiti del Paese di destinazione prima di partire.


Ulteriori dettagli sui requisiti di ingresso possono essere trovati sulle pagine dei consigli relativi ai viaggi internazionali sul sito governativo.

Come accedere al nostro stato di vaccinazione COVID-19


Attraverso il sito web del NHS

È possibile visualizzare lo stato della propria vaccinazione online, scaricandola o stampandola come documento PDF.


È necessario effettuare la registrazione sul sito NHS per poter accedere ed essa potrebbe richiedere più tempo del solito se il numero di richieste è elevato.

Tramite l'app NHS

È possibile accedere al proprio stato di vaccinazione COVID-19 tramite l'app gratuita del NHS, tramite smartphone o tablet. Per l'accesso tramite l'App del NHS non è necessario contattare il proprio medico di famiglia.


Questa non è la stessa app NHS COVID-19.

L'app NHS continuerà a essere sviluppata con ulteriori aggiornamenti in futuro ed includerà la possibilità di mostrare i risultati del test COVID-19.


Per utilizzare il servizio di stato vaccinale COVID-19 all'interno dell'App NHS, è necessario essere:

- registrati con un GP in Inghilterra

- avere un'età superiore ai 16 anni ( tra 13 e 15 anni è necessario contattare il proprio ambulatorio medico per richiedere l'accesso ai servizi online).

È consigliabile registrarsi con l'app NHS:

- prima di prenotare il proprio viaggio internazionale

- almeno 2 settimane prima della data di partenza

- dopo aver ricevuto entrambe le dosi del vaccino.


Scopri di più sull'app NHS


Protezione dei dati

Il proprio stato di vaccinazione COVID-19 è conservato in modo sicuro all'interno dell'App NHS ed è possibile accedervi solo tramite il servizio di accesso NHS.

Il servizio di vaccinazione COVID-19 mostra solo il proprio stato sotto forma di record di vaccinazione e nessun altro dato sanitario.

Quando accediamo al nostro stato di vaccinazione COVID-19 tramite l'app NHS o direttamente tramite il sito Web NHS, dovremo utilizzare il nostro login NHS. L'accesso a NHS ha funzionalità di sicurezza avanzate per proteggere l'utente e ridurre al minimo qualsiasi rischio di frode.


Chiamando l'119

Se non abbiamo accesso a uno smartphone, computer o tablet, è p