Edimburgo: arrestata 22enne per oltraggio alla Regina



Sembra che in questi giorni di lutto per il Regno Unito stia salendo la tensione e a dimostrarlo sarebbero alcuni episodi di dissenso e oltraggio nei confronti della defunta Regina Elisabetta II.


Una giovane donna è stata arrestata Domenica 11 Settembre per aver mostrato in pubblico un cartello contro la Monarchia, mentre la folla attendeva il feretro di Elisabetta II all'esterno dalla cattedrale di St Giles, a Edimburgo. La Polizia scozzese, ha riferito che la 22enne aveva iniziato la sua protesta poco prima della proclamazione del nuovo Monarca, Re Carlo III. Un portavoce delle forze dell'ordine ha infatti dichiarato che "Una donna di 22 anni è stata arrestata fuori dalla Cattedrale di St Giles, a Edimburgo, Domenica 11 Settembre 2022 per aver violato il momento pacifico".


Secondo "The Mirror" si sono verificati anche altri episodi di dissenso, con la rimozione di altri cartelli che insultavano la Famiglia Reale.


ENGLISH VERSION


EDINBURGH: 22-YEAR-OLD ARRESTED FOR INSULTING THE QUEEN


It seems that in these days of mourning for the United Kingdom tension is rising and some episodes of dissent and outrage against the late Queen Elizabeth II are proving this.


A young woman was arrested on Sunday, September 11, for publicly displaying a sign against the Monarchy, while the crowd awaited the coffin of Elizabeth II outside St Giles Cathedral in Edinburgh. The Scottish Police reported that the 22-year-old had begun her protest shortly before the proclamation of the new Monarch, King Charles III. A spokesman for law enforcement said that "A 22-year-old woman was arrested outside St Giles Cathedral in Edinburgh on Sunday, 11 September 2022 for violating the peaceful moment".


According to "The Mirror" there were also other episodes of dissent, with the removal of other signs that insulted the Royal Family.


 


110 views0 comments