Elezioni Politiche 2022: ecco come e quando votare



Come conseguenza dell'ultima crisi di governo, gli italiani saranno chiamati a votare anticipatamente il prossimo 25 settembre.


QUANDO SI VOTA

In Italia si vota domenica 25 settembre 2022.


All’estero si vota PRIMA: gli elettori riceveranno le schede elettorali presso il proprio domicilio e dovranno restituirle all’ufficio consolare via posta entro le ore 16.00 locali del 22 settembre.


CHI PUO VOTARE

Possono partecipare alle operazioni di voto

Gli italiani iscritti all’AIRE, ma anche gli Italiani temporaneamente all’estero

Possono votare i cittadini che si trovano temporaneamente all’estero per almeno tre mesi, per motivi di lavoro, studio o cure mediche. Lo stesso vale per i familiari conviventi all’estero. In questo caso per ricevere il plico elettorale all’indirizzo estero deve essere presentata apposita richiesta al Comune italiano di residenza ENTRO IL 24 AGOSTO.


COME SI VOTA?


Gli elettori riceveranno al loro indirizzo il plico contenente il materiale elettorale e le istruzioni sulle modalità di voto.


Gli elettori che ENTRO L’11 SETTEMBRE non abbiano ancora ricevuto il plico elettorale potranno contattare il proprio ufficio consolare per ottenere il DUPLICATO.


Il voto si svolge per corrispondenza. Occorre rispedire al consolato, prima possibile, la scheda votata dentro la busta pre-affrancata, nelle modalità indicate nel foglio illustrativo

Le schede votate dovranno pervenire al consolato di riferimento ENTRO E NON OLTRE le ore 16 del giovedì 22 SETTEMBRE. Dopo le ore 16.00 i consolati si occuperanno di far recapitare in Italia tutto il materiale votato per lo scrutinio.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.esteri.it e sul sito del consolato di riferimento.


 


48 views0 comments