Elisabetta II: il messaggio di cordoglio dei Capitani Reggenti di San Marino



Poche ore fa, nella giornata di Domenica 18 Settembre, a Buckingham Palace si è tenuto un breve ricevimento in onore della Regina Elisabetta II. Presenti con i Capi di Stato di molti Paesi anche i Capitani Reggenti di San Marino. A Lancaster House hanno lasciato un omaggio scritto e registrato in onore della Sovrana.


In queste ore nella Capitale del Regno Unito si sono riuniti i Capi di Stato e di Governo e rappresentanti di vari Paesi provenienti da ogni Continente. In attesa di partecipare ai Funerali di Stato di Sua Maestà si è svolto un ricevimento presso Buckingham Palace, a cui hanno preso parte i Capitani Reggenti di San Marino Oscar Mina e Paolo Rondelli, accompagnati dal Console di San Marino Maurizio Bragagni e dal Direttore del Cerimoniale Diplomatico Silvia Berti.


Prima del ricevimento i Capitani Reggenti hanno firmato a Lancaster House il libro di condoglianze e registrato il messaggio di tributo per Elisabetta II.



Ecco il messaggio lasciato dalla Reggenza:


"I Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino si uniscono all’unanime tributo indirizzato a Sua Maestà Re Carlo III, alla Famiglia Reale e all’intero Popolo del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, esprimendo sentimenti di profondo cordoglio e di commossa partecipazione per la scomparsa di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Della amatissima Sovrana, rimarrà fulgida la memoria per la guida saggia, dedita e incomparabile del Suo Regno e dei Popoli che in Lei hanno riconosciuto un riferimento ineguagliabile ed esemplare e il simbolo dell’autorevolezza della Corona Britannica. La longevità del Suo Regno ha consentito di suggellare un ricordo e un monito perenni per le più alte Istituzioni nazionali e sovranazionali, di grandi ed esigue dimensioni, e per l’intera umanità".


ENGLISH VERSION


ELIZABETH II: THE MESSAGE OF CONDOLENCE OF THE CAPTAINS REGENT OF SAN MARINO


A few hours ago, on Sunday September 18, a short reception was held at Buckingham Palace in honour of Queen Elizabeth II. The Captains Regent of San Marino were also present with the Heads of State of many Countries. At Lancaster House they left a written and recorded tribute in honor of the Sovereign.


In these hours the Heads of State and Government and representatives of various Countries from every Continent met in the United Kingdom’s capital. Awaiting Her Majesty’s State Funeral, a reception was held at Buckingham Palace, attended by Captains Regent of San Marino Oscar Mina and Paolo Rondelli, accompanied by the Consul of San Marino Maurizio Bragagni and the Director of Diplomatic Ceremonial Silvia Berti.


Before the reception the Captains Regent signed the book of condolences at Lancaster House and recorded the message of tribute for Elizabeth II.


Here is the message left by the Regency:


"The Captains Regent of the Republic of San Marino join the unanimous tribute addressed to His Majesty King Charles III, the Royal Family and the entire People of the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland, expressing sentiments of deep sympathy and heartfelt sympathy for the death of Her Majesty Queen Elizabeth II. Of the beloved Sovereign, will remain shining the memory for the wise, dedicated and incomparable guidance of Her Kingdom and of the Peoples who in Her have recognized an unparalleled and exemplary reference and symbol of the authority of the British Crown. The longevity of Her Kingdom has made it possible to seal a perennial remembrance and warning for the highest national and supranational institutions, of great and small dimensions, and for the whole of humanity".


 


50 views0 comments