top of page

Gran Bretagna, 4 Day Week Global: 4 giorni lavorativi aumentano soddisfazione e ricavi



Un rapporto del movimento "4 Day Week Global" ha mostrato che in Gran Bretagna la settimana lavorativa di 4 giorni rende i lavoratori più soddisfatti e i ricavi delle aziende più alti.


Si attendono a Febbraio i dati degli studi delle Università di Cambridge e Oxford e del Boston College, ma l'esperimento dei 4 giorni lavorativi a settimana applicato in 70 aziende britanniche sembra funzionare. I lavoratori con meno ore di lavoro e stessa retribuzione hanno mostrato maggiore produttività e benessere fisico e mentale. L'esperimento, durato alcuni mesi, è stato condotto in aziende di vari settori e grandezze.


L'analisi pubblicata sul "Finacial Times" mostra assenteismo ridotto, dimissioni diminuite e soddisfazione per il maggiore tempo libero. Dall'altra parte le aziende hanno ottenuto in media dei ricavi più alti dell'8%.


Joe O'Connor, AD di "4 Day Week Global" ha dichiarato che "prima della Pandemia, l'idea della settimana di 4 giorni era ancora un concetto marginale. L'impatto della Pandemia ha messo il turbo al movimento dei quattro giorni". Jon Boys, Economista del Lavoro presso il Chartered Institute of Personnel and Development, ha però ammesso che "la prova del fuoco è aumentare la produttività del 25% nei 4 giorni di lavoro: un obiettivo enorme".



Il primo progetto in questo senso è stato quello irlandese: 33 società hanno coinvolto 903 lavoratori. I partner di "4 Day Week Global" sono stati il Boston College e l'Università di Cambridge e di Dublino. Ben 27 aziende a fine sperimentazione hanno deciso di continuare con i 4 giorni lavorativi visti gli enormi vantaggi in termini di produttività (c'è chi ha registrato un +38%) e ricavi. Il 97% dei 495 dipendenti coinvolti hanno risposto al questionario di fine progetto definendosi soddisfatti della novità, perché meno stanchi e stressati.


Anche nel mondo si continua a sperimentare: in Giappone dal 2019 Microsoft ha concesso un giorno libero in più a settimana con un aumento di produttività del 40%; in Islanda, dopo le prime sperimentazioni iniziate nel 2015, nel 2021 2.500 impiegati lavoravano per 35 o 36 ore a settimana; in Belgio le ore di lavoro sono concentrate in quattro giorni invece che in cinque, con 6 mesi di prova prima di aderire definitivamente.


ENGLISH VERSION


UK, 4 DAY WEEK GLOBAL: 4 WORKING DAYS INCREASE SATISFACTION AND REVENUE


A report of the "4 Day Week Global" movement showed that in Great Britain the 4-day workweek makes workers more satisfied and companies' revenues higher.


In February the data of the studies of the Universities of Cambridge and Oxford and Boston College are expected, but the 4 working days per week experiment applied in 70 British companies seems to work. Workers with fewer hours of work and equal pay showed greater productivity and physical and mental well-being. The experiment, which lasted several months, was conducted in companies of various sectors and sizes.


The analysis published in the "Finacial Times" shows reduced absenteeism, decreased resignation and satisfaction for more free time. On the other hand, the companies achieved on average 8% higher revenues.


Joe O'Connor, CEO of "4 Day Week Global" said that "before the Pandemic, the idea of the 4-day week was still a marginal concept. The impact of the Pandemic put the turbo on the four-day movement". Jon Boys, Labor Economist at the Chartered Institute of Personnel and Development, admitted, however, that "the test of fire is to increase productivity by 25% in the 4 days of work: a huge goal".


The first project in this direction was the Irish one: 33 companies involved 903 workers. Partners of "4 Day Week Global" were Boston College and the University of Cambridge and Dublin. 27 companies at the end of the trial decided to continue with the 4 working days given the huge advantages in terms of productivity (there are those who recorded a +38%) and revenues. 97% of the 495 employees involved responded to the end of the project questionnaire and were satisfied with the novelty, because they were less tired and stressed.


Even in the world it continues to experiment: in Japan since 2019 Microsoft has granted an extra day off per week with a 40% increase in productivity; in Iceland, after the first trials started in 2015, 2,500 employees worked 35 or 36 hours a week in 2021; in Belgium working hours are concentrated in four days instead of five, with 6 months of trial before joining permanently.


 


11 views0 comments
bottom of page