Italia, referendum: Billi "Votare si per cambiare la giustizia"


"Ho partecipato ieri alla Festa della Repubblica a Londra organizzata dall'Ambasciata. Ringrazio e mi complimento con l'Ambasciatore Trombetta e con tutto lo staff dell'Ambasciata per l'organizzazione di questo importante momento di riunione per la Comunità e per il lavoro che stanno portando avanti nel Regno della Regina in questi tempi difficili.


Durante questa occasione ho potuto constatare come gli ultimi giorni disponibili prima del voto sul referendum per una giustizia più giusta, che in Italia si voterà questa domenica, è sempre più acceso nella Comunità Italiana all'estero.

Ricordo che gli italiani all'estero devono votare e inviare il plico elettorale, ricevuto a casa nei giorni passati, al proprio Consolato entro le 16:00 locali di domani, 9 giugno.

Sollecito, chi non abbia ancora votato, a recarsi di persona al proprio Consolato per consegnare il plico votato!



È importante votare perchè questa è l'occasione per sollecitare il Parlamento tutto a cominciare a realizzare quelle riforme sulla giustizia di cui si discute da decenni, ma che mai sono state portate a termine.


Oggi termino il mio tour per promuovere il referendum a Basilea, dopo aver fatto tappa a Manchester, Nizza, Berlino, Zurigo, San Gallo e Londra." - così l'On.Simone Billi, deputato della Lega Salvini Premier nella Circoscrizione Estero-Europa

 


44 views0 comments