LAVORARE IN UK: LA SPONSOR LICENCE


Con l’attuazione della Brexit per poter lavorare in UK è necessario essere in possesso di determinati requisiti, mentre i datori di lavoro di società con sede in UK per poter assumere personale non residente nel Regno Unito devono essere in possesso di una licenza rilasciata dall’Home Office per poter sponsorizzare lavoratori stranieri: la sponsor licence.


TIPI DI LICENZE

I datori possono richiedere diversi tipi di licenze, le quali possono essere ottenute in contemporanea o separatamente.

Quella più comunemente richiesta è quella per skilled workes, ovvero per i lavoratori con esperienza e qualifiche precise, come ad esempio chef, manager o lavoratori specializzati o con anni di esperienza, ma non riguarda dipendenti con mansioni generiche come camerieri o commessi.


Un’altra licenza che è possibile richiedere è quella Intra Company Transfer, la quale serve a facilitare il processo di trasferimento temporaneo di un dipendente da una sede straniera ad una in UK. Per ottenerla è necessario dimostrare il collegamento tra le due società ed è valida solo per i dipendenti che lavorano da almeno 12 mesi nella società estera o hanno uno stipendio minimo di £73,900 lordi all’anno.

È possibile utilizzarla anche per permettere il trasferimento per un lasso di tempo determinato di neolaureati partecipanti ad un programma di formazione del personale aziendale.


Infine, un’ulteriore tipo di licenza ottenibile è quella per i Temporary Workers, utilizzabile per i lavoratori del settore creativo, sportivo, religioso, o per lavoratori stagionali.


COME FARE DOMANDA

La domanda per ottenere la sponsor licence deve essere accompagnata da una serie di documenti, tra i quali una dichiarazione che motivi la necessità di reclutare personale non già presente sul suolo britannico.

È necessario compilare un modulo online con allegati i documenti richiesti, da poi inviare all’Home Office.

La domanda tuttavia potrebbe essere rigettata qualora i documenti presentati non siano corretti o se non si spiega bene il motivo per cui si richiede la licenza.


Cliccando qui è possibile prendere visione di tutti i dettagli.

223 views0 comments