Lavoro UK: iniziato studio per ridurre i giorni lavorativi settimanali da 5 a 4


Cosa faresti con un giorno libero in più ogni settimana?


È stato avviato un trial in cui i partecipanti, a questa prova che durerà sei mesi nel Regno Unito, stanno per scoprire esattamente come trascorrerebbero quel tempo libero in più. I lavoratori di oltre 30 aziende del Regno Unito stanno prendendo parte al progetto pilota, che vedrà la settimana lavorativa ridotta a quattro giorni.


Verrà chiesto loro di svolgere la stessa quantità di lavoro di prima e per un massimo di 35 ore settimanali, ma questa sarà suddivisa in quattro giorni e non in cinque. Saranno anche pagati come prima. La prova fa parte della campagna 4 giorni di lavoro a settimana: uno schema che supporta le aziende nel passaggio alla settimana breve. Lo studio, condotto insieme al thinktank Autonomy e alle università di Oxford e Cambridge, mira a misurare l'impatto di una settimana lavorativa più breve sul benessere, la produttività e l'uguaglianza di genere in ufficio.


Studi simili sono in corso negli Stati Uniti, Canada, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda, con progetti pilota già in corso in Spagna e Scozia. I ricercatori ritengono che i vantaggi includano prestazioni più elevate per i datori di lavoro e un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata per i dipendenti. Ed è anche positivo per il pianeta, poiché una settimana di quattro giorni potrebbe vedere una riduzione di circa 127 milioni di tonnellate di carbonio all'anno, equivalente a togliere dalla strada 27 milioni di auto.


Le aziende britanniche che hanno affermato di prendere in considerazione un turno settimanale di lavoro permanente a breve termine includono grandi aziende come Unilever e Morrisons. La società finanziaria Atom Bank, nel frattempo, è già passata a un programma di quattro giorni.



328 views0 comments