Londra: istituito il Premio Internazionale di Musica da Camera "Filippo Nicosia"


L'Ambasciata d'Italia a Londra in collaborazione con Simone Gramaglia, violista del Quartetto di Cremona, e Jenny Trisoglio, madre di Filippo Nicosia, ha creato il Premio Internazionale di Musica da Camera "Filippo Nicosia". L'iniziativa vuole essere un omaggio alla figura di Nicosia, diplomatico italiano venuto a mancare.


La Borsa di Studio è promossa dall’Associazione Musicale IN MUSICA VERITAS e si rivolge a tutti i Giovani che con dedizione studiano la Musica da Camera. Simone Gramaglia ci ha tenuto a sottolineare come il progetto vuole essere "un omaggio ad un uomo speciale che ho avuto la fortuna di incontrare e frequentare". Ha voluto anche ricordare che Nicosia, in veste di Console Generale d’Italia a Chongqing (Cina), ha sempre dimostrato di essere un uomo di Cultura ed amante della Musica, promuovendo e supportando il talento musicale.


La madre di Nicosia ricorda il figlio come un ragazzo eccezionale e ne ripercorre quelle che sono state le sue esperienze dirette con la Musica: dagli studi di chitarra classica con il Maestro Abner Rossi, alla vocazione della chitarra flamenco seguito dai Maestri Doniselli e Gazzola, dall'esperienza di Maschera alla Scala di Milano, alla coltivazione della passione musicale anche nel ruolo diplomatico. Ci ha tenuto a ringraziare Gramaglia per l'iniziativa ideata.


Il premio verrà assegnato al miglior gruppo dallo stesso Simone Gramaglia in occasione della Classe di Quartetto e Musica da Camera durante il XVIII Corso di Perfezionamento Internazionale “Marco Allegri” a Faenza. Le selezioni per partecipare al corso si terranno il 29 Agosto 2021 e ogni gruppo dovrà eseguire un'opera a scelta.


Il premio per i vincitori consiste in € 4.000, due concerti a Milano offerti da Fondazione Gioventù Musicale d'Italia, un portrait del gruppo realizzato dalla rivista ArchiMagazine, un set di corde da Thomastik-Infeld Vienna per ogni strumentista, dieci partiture da Casa Ricordi, un abbonamento annuale alla libreria musicale da parte di nkoda.


La Borsa di Studio è stata resa possibile anche dai partner individuati: le Dimore del Quartetto, Rotary Club di Milano Brera, ArchiMagazine, Casa Ricordi / nkoda, Thomastik-Infeld Vienna, Fondazione Gioventù Musicale d'Italia, Istituto Italiano di Cultura di Barcellona.


Per saperne di più ecco il link al sito ufficiale.

10 views0 comments