Londra, TfL: continuano i disagi. Ecco la situazione di oggi


TfL ha pubblicato un aggiornamento in merito allo sciopero del servizio Metro, il quale ha provocato diversi disagi agli utenti durante la giornata di martedì.


Riportiamo di seguito il testo della comunicazione.


L'interruzione dei servizi Metro continuerà questa mattina, mercoledì 2 marzo, almeno fino alle 07:30 e successivamente con un servizio gravemente interrotto. Si consiglia ai clienti di evitare di viaggiare al mattino presto e di puntare a effettuare viaggi a partire da metà mattina.


Ulteriori interruzioni sono previste per l'intera giornata di giovedì 3 marzo, quando si consiglia ai clienti di lavorare da casa se possibile, e fino alla mattina di venerdì 4 marzo, dove viene consigliato di evitare i viaggi mattutini.


Tutti gli altri servizi TfL e National Rail non sono inclusi nell'azione di sciopero della RMT, ma si prevede che questi servizi saranno molto più trafficati del solito e potrebbe essere necessario fare la fila prima di salire a bordo. Se si usufruisce dei servizi da stazioni anche metro, si consiglia di controllare l’eventuale chiusura prima di partire.


Coloro che arrivano a Londra tramite le stazioni della National Rail o viaggiano nel centro di Londra sono incoraggiati a completare i viaggi a piedi o utilizzando Santander Cycles o e-scooter, poiché gli autobus da queste stazioni saranno più trafficati del normale.


Indossare mascherine non è più obbligatorio sui nostri mezzi, ma continuiamo a consigliare vivamente di indossarne una se possibile.


268 views0 comments