Morte Regina Elisabetta: cosa accadrà nei prossimi giorni



La morte della Regina Elisabetta II, oltre che il dolore in tutti quanti noi, ha portato con sè alcune conseguenze per il Regno Unito. Dopo l'annuncio della morte si è attivata la macchina organizzativa che scandirà i passi che si dovranno fare in questi giorni. In occasione del suo funerale inoltre è stato previsto un giorno di lutto nazionale. Vediamo quali saranno i principali effetti.


Da subito lo sciopero pianificato dei lavoratori della Royal Mail previsto per Venerdì è stato annullato, come ha annunciato la Communication Workers Union. Anche la cerimonia di premiazione del Mercury Prize è stata posticipata a data da definirsi, vista la triste notizia. Come forma di rispetto invece gli scioperi ferroviari indetti da RMT per il 15 e 17 Settembre sono stati sospesi. Per quanto riguarda le scuole saranno rese note presto le disposizioni del Governo.


Dovrebbero invece essere previste chiusure od orari ridotti per le attività lavorative nel giorno del funerale (i datori di lavoro non saranno però obbligati a lasciare il giorno libero ai propri dipendenti), dovrebbero essere chiuse anche la Borsa Inglese e le Banche. Ad essere postiticpate nel giorno del funerale saranno le gare sportive, mentre le principali emittenti radio e TV adegueranno le loro trasmissioni. I teatri invece saranno operativi e dovranno prestare solo un minuto di silenzio a luci abbassate e suonare l'inno.


I Funerali di Stato della Regina dovrebbero svolgersi presso l'Abbazia di Westminster, nel centro di Londra, Lunedì 19 Settembre e a mezzogiorno di quel giorno si terranno due minuti di silenzio in tutto il Regno Unito.


C'è da specificare che dato che la Regina è morta in Scozia, è stata attivata anche l'"Operazione Unicorn": il Parlamento, il vicino palazzo di Holyroodhouse e la Cattedrale di St Giles, saranno i principali punti in cui graviteranno giornalisti e pubblico. Il suo corpo potrebbe riposare a Holyroodhouse e la sua bara verrebbe poi portata alla Cattedrale sul Royal Mile. Il suo corpo poi dovrebbe essere collocato sul treno reale alla stazione di Waverley per viaggiare lungo la linea ferroviaria principale della costa orientale, fino a Londra.


Ad occuparsi di tutto ci sarà il Lord Chamberlain, ossia il Barone Parker di Minsmere. La bara dovrebbe essere esposta presso la Westminster Hall per permettere al pubblico di porgere l'ultimo saluto. Lo spostamento del feretro da Buckingham Palace a Westminster dovrebbe essere affidato ad un corteo funebre militare cinque giorni prima del funerale. Dopo il funerale, la Regina sarà sepolta presso la King George VI Memorial Chapel al Castello di Windsor, accanto al Principe Filippo.


Ecco di seguito la cronolgia degli eventi fin'ora avvenuti e che avverranno nei prossimi 10 giorni:


Giorno della morte


Il Segretario Privato della Regina ha informato il Primo Ministro e il Consiglio della morte di Elisabetta II. Sono stati informati anche i Segretari di Stato principali e i Capi di Governo del Commonwealth. Le bandiere sono state messe a mezz'asta.


Le trasmissioni televisive hanno cambiato adeguatamente toni e programmazione.


Entrambe le Camere del Parlamento sono state richiamate.


Liz Truss, dopo la sua dichiarazione ufficiale da Primo Minisitro, deve ora incontrarsi in udienza con il nuovo Re Carlo.


Saranno annunciati i piani funebri e il minuto di silenzio nazionale.


Giorno 2


Carlo sarà proclamato Re dal Consiglio.


Il Parlamento si riunirà per concordare il messaggio di cordoglio e gli omaggi dei Parlamentari. I lavori parlamentari saranno sospesi per 10 giorni.


Primo Ministro e Gabinetto faranno un'udienza con il nuovo Re.


Inizieranno i preparativi per il funerale.


Le TV potrebbero riprendere normalmente i loro programmi.


Giorno 3


La bara della Regina tornerà a Buckingham Palace.


Giorno 4


Re Carlo farà un tour del Regno Unito, iniziando dalla Scozia con un servizio a St Giles.


Giorno 5


Re Carlo si recherà in Irlanda del Nord.


Si svolgeranno le prove per la processione della bara da Buckingham Palace al Palazzo di Westminster.


Giorno 6


Si terrà la processione della bara da Buckingham Palace al Palazzo di Westminster.


Giorno 7-9


La regina giacerà presso il Palazzo di Westminster e il pubblico potrà porgerle l'ultimo saluto ad ogni ora del giorno.


Il giorno 7 ci saranno le prove per il corteo dei Funerali di Stato e il giorno 8 Carlo sarà in Galles per una funzione nella Cattedrale di Llandaff.


Giorno 10


Si svolgerà il funerale all'Abbazia di Westminster e sarà indetto il lutto nazionale.


A mezzogiorno saranno osservati due minuti di silenzio e la Regina verrà condotta alla sua definitiva sepoltura.


ENGLISH VERSION


QUEEN ELIZABETH DEATH: WHAT WILL HAPPEN IN THE COMING DAYS


The death of Queen Elizabeth II, as well as the pain in all of us, has brought with it some consequences for the United Kingdom. After the announcement of the death, the organizational machine has been activated and will mark the steps that must be taken in these days. A day of national mourning was also planned for her funeral. Let’s see what the main effects will be.


Immediately the planned strike of the Royal Mail workers scheduled for Friday was canceled, as announced by the Communication Workers Union. Also the award ceremony of the Mercury Prize has been postponed to date to be defined, given the sad news. As a form of respect instead the railway strikes called by RMT for 15 and 17 September have been suspended. For the schools, the provisions of the Government will be announced soon.


Instead, there should be closures or reduced hours for work activities on the day of the funeral (employers will not be obliged to give a day off to their employees), should also be closed the British Stock Exchange and the Banks. Sports competitions will be postponed after the day of the funeral, while the main radio and TV broadcasters will adapt their broadcasts. The theaters will be operational and will have to lend only a minute of silence to dim lights and play the anthem.


The Queen’s State Funeral is due to take place at Westminster Abbey in central London on Monday 19 September and two minutes of silence will be held throughout the UK at noon on that day.


It should be noted that since the Queen died in Scotland, "Operation Unicorn" has also been activated: the Parliament, the nearby palace of Holyroodhouse and the Cathedral of St Giles, will be the main points in which journalists and the public will gravitate. His body could rest in Holyroodhouse and his coffin would then be taken to the Cathedral on the Royal Mile. His body would then be placed on the royal train at Waverley station to travel along the main east coast railway line to London.


The Lord Chamberlain, Baron Parker of Minsmere, will take care of everything. The coffin should be displayed at Westminster Hall to allow the public to pay their last respects. The removal of the coffin from Buckingham Palace to Westminster should be entrusted to a military funeral procession five days before the funeral. After the funeral, the Queen will be buried at the King George VI Memorial Chapel at Windsor Castle, next to Prince Philip.


Here is the chronology of the events that have taken place so far and will take place in the next 10 days:


Death day


The Queen’s Private Secretary has informed the Prime Minister and the Council of the death of Elizabeth II. The Chief Secretaries of State and Commonwealth Heads of Government were also informed. The flags were placed at half-mast.


Television broadcasts have changed appropriately tones and programming.


Both houses of parliament have been recalled.


Liz Truss, after her official statement as Prime Minister, is now to meet in audience with the new King Charles.


Funeral plans and a minute of national silence will be announced.


Day 2


Charles will be proclaimed king by the Council.


Parliament will meet to agree on a message of condolence and homage from Members. Parliamentary work will be suspended for 10 days.


Prime Minister and Cabinet will hold an audience with the new King.


Funeral arrangements will begin.


The TV could shoot their shows normally.


Day 3


The Queen’s coffin will return to Buckingham Palace.


Day 4


King Charles will tour the UK, starting from Scotland with a tour in St Giles.


Day 5


King Charles will travel to Northern Ireland.


The rehearsal of casket procession from Buckingham Palace to the Palace of Westminster will be held.


Day 6


The casket procession will be held from Buckingham Palace to the Palace of Westminster.


Day 7-9


The Queen will lie at the Palace of Westminster and the public will be able to greet her at any time of the day.


On the 7th day there will be rehearsals for the State Funeral procession and on the 8th Charles will be in Wales for a service in Llandaff Cathedral.


Day 10


There will be the funeral at Westminster Abbey and the national mourning.


At noon two minutes of silence will be observed and the Queen will be taken to her final burial.



 


194 views0 comments