REGNO UNITO: NUOVO SISTEMA D'IMMIGRAZIONE, COME FUNZIONA



Il Regno Unito ha introdotto un sistema di immigrazione basato su punti.

Il sistema a punti del Regno Unito tratta allo stesso modo i cittadini dell'UE e di Paesi terzi e mira ad attrarre persone che possono contribuire all'economia del Regno Unito. I cittadini irlandesi possono continuare a entrare, vivere e lavorare liberamente nel Regno Unito.


La libera circolazione con l'Unione Europea (UE) è terminata il 31 dicembre 2020 e sono state introdotte nuove disposizioni per i cittadini dell'UE.


Processo di richiesta del visto

Nuove rotte di immigrazione si sono aperte per le domande di lavoro, vivere e studiare nel Regno Unito.

Possiamo richiedere e pagare il visto online. Al momento della presentazione della domanda, ci verrà chiesto di fornire le nostre informazioni biometriche.

Il procedimento è il seguente:


- Cittadini UE, SEE e svizzeri

Per la maggior parte dei visti dovremo fornire una foto digitale del viso utilizzando un'app per smartphone. Non dovremo dare le nostre impronte digitali.

Per alcune tratte sarà necessario recarsi presso un centro per la richiesta dei visti all'estero per farsi scattare una foto.


Cittadini extracomunitari

Dovremo inviare le nostre impronte digitali e una foto a un centro per la richiesta di visti all'estero.


Lavoratori qualificati

Il sistema basato sui punti include un percorso per i lavoratori qualificati che hanno un'offerta di lavoro da parte di un datore di lavoro approvato.


Il lavoro che ci viene offerto dovrà essere a un livello di abilità RQF3 o superiore (equivalente al livello A). Dovremo anche essere in grado di parlare inglese e ricevere uno stipendio in linea con la soglia salariale generale di £ 25.600 o la tariffa corrente per il nostro lavoro, a seconda di quale sia la più alta.


Se lo stipendio annuo è inferiore, ma non meno di £ 20.480, potremmo comunque essere in grado di fare domanda "scambiando" punti su caratteristiche specifiche rispetto al nostro stipendio. Ad esempio, se abbiamo un'offerta di lavoro in un settore in cui c'è richiesta e o abbiamo un dottorato di ricerca pertinente al lavoro.


I dettagli su come funziona il sistema a punti sono disponibili qui.


Non esiste un percorso generale per l'assunzione da parte dei datori di lavoro pari o vicino al salario minimo.


Se non sei già uno sponsor autorizzato e pensi di voler sponsorizzare i migranti attraverso il percorso dei lavoratori qualificati, dovresti fare domanda ora.


Programma globale dei talenti

Il programma globale per i talenti è stato aperto ai cittadini dell'UE, del SEE e della Svizzera. Consente a scienziati e ricercatori altamente qualificati di venire nel Regno Unito senza un'offerta di lavoro.


Studenti e laureati internazionali

Le rotte per i visti per studenti sono state aperte ai cittadini dell'UE, SEE e svizzeri. Possiamo richiedere un visto per studiare nel Regno Unito se:

- ci è stato offerto un posto in un corso

- sappiamo parlare, leggere, scrivere e capire l'inglese

- abbiamo abbastanza soldi per mantenerci e pagare il corso


Un nuovo percorso di immigrazione per i laureati sarà disponibile per gli studenti internazionali che hanno completato una laurea nel Regno Unito a partire dall'estate 2021. Saremo in grado di lavorare o cercare lavoro nel Regno Unito a qualsiasi livello di competenza per un massimo di 2 anni, oppure 3 anni se abbiamo un dottorando.


Visitare il Regno Unito

I cittadini dell'UE, SEE e svizzeri e altri cittadini senza visto non hanno bisogno di un visto per entrare nel Regno Unito per soggiorni di massimo 6 mesi. Tutti i migranti che desiderano entrare nel Regno Unito per altri motivi (come lavoro o studio) dovranno richiedere in anticipo il nulla osta d'ingresso.


Cittadini dell'UE che risiedevano nel Regno Unito entro il 31 dicembre 2020

Se siamo cittadini dell'UE, SEE o svizzero e risiediamo nel Regno Unito entro il 31 dicembre 2020, non dovremmo richiedere un visto con il sistema di immigrazione basato sui punti. Noi e la nostra famiglia dovremmo invece fare domanda per l'EU Settlement Scheme. Le candidature sono gratuite e la scadenza per la presentazione delle domande è il 30 giugno 2021.


Attraversando il confine del Regno Unito

I cittadini di Australia, Canada, Giappone, Nuova Zelanda, Stati Uniti d'America, Singapore e Corea del Sud - con un chip biometrico nel passaporto - possono continuare a utilizzare i cancelli ePassport per attraversare il confine all'arrivo. Anche i cittadini dell'UE, SEE e svizzeri