Regno Unito: accolgono una rifugiata Ucraina e il marito fugge con lei. La ragazza Ucraina risponde.

Updated: May 23



Un marito Britannico, padre di due figlie, se n'è andato di casa dopo essersi innamorato di una rifugiata Ucraina che viveva con loro dopo essere fuggita dalla guerra.


La storia è iniziata con Tony Garnett e Lorna Garnett che hanno deciso di dare ospitalità a Sofiia Karkadym. La giovane è fuggita da Lviv (Ucraina occidentale) ed è rimasta per settimane a Berlino, in attesa del visto per il Regno Unito. Poi è arrivata a Manchester il 4 Maggio e ha trovato ospitalità nella casa di Tony e Lorna a Bradford (West Yorkshire).


La coppia voleva fare la cosa giusta e fare qualcosa per aiutare una persona fuggita dall'invasione russa. Le due figlie l'hanno presa in simpatia e anche il padre Tony ha sviluppato una sorta di connessione, parlando con Sofiia. Nel corso dei giorni Tony e Sofiia sono diventati più intimi e hanno cominciato ad andare insieme in palestra e a parlare molto in macchina.


Come ha detto Tony a "The Sun", sua moglie ha cominciato a sentirsi gelosa di Sofiia e ha iniziato a chiedere perché la ragazza gli stesse attorno tutto il tempo. Tuttavia Tony e Sofia stavano "trovando scuse per toccarsi e strusciarsi l'uno contro l'altro". Ad un certo punto Sofiia, vedendo la crescente gelosia, ha detto a Tony che forse lei non poteva continuare a vivere con loro.


Un giorno le due donne hanno litigato e Sofiia ha detto che non poteva più vivere nella stessa casa con Lorna. Tony, a quel punto, si è reso conto di essere innamorato e, con Sofiia, ha fatto le valigie e si è trasferito dai suoi genitori. Anche se Tony è dispiaciuto per quello che Lorna sta vivendo, ha deciso di cercare una nuova casa con la sua nuova ragazza.


Sofiia, dopo le polemiche uscite sui tabloid, ha voluto chiarire la situazione tramite "The Sun": "Mi scrivono che sono una persona orribile, ma io non sono una sfasciafamiglie, non ho mai pensato o progettato di portare via quell'uomo da sua moglie. [...] Non mi è mai passato per la testa di rovinare quella famiglia, mi piaceva. Ho passato molto tempo con Lorna e ho cercato di aiutarla. Ma lei aveva due facce. I suoi continui sospetti, la tensione, hanno semplicemente spinto me e Tony più vicini. Ha creato questa situazione dicendo costantemente che stava succedendo qualcosa, ma non era così. La colpa è sua.[...] E' stata una mia decisione di andarmene dalla loro casa e quando l'ho fatto Tony ha scelto di venire con me. [...] Dicono che a causa mia nessuno nel Regno Unito accetterà gli ucraini. Ora ogni famiglia penserà: 'Non posso accogliere una rifugiata perché mi porterà via mio marito'. La questione non riguarda più me, Tony e Lorna. Non potete capire cosa provo: ora mi scrivono che sono una persona orribile, che ho fatto una cosa negativa per il mio Paese. Ma non c'è nulla di vero".


ENGLISH VERSION


UK: THEY WELCOME AN UKRAINIAN REFUGEE AND THE HUSBAND FLEES WITH HER


A British husband, father of two daughters, left home after falling in love with an Ukrainian refugee who lived with them after she escaped the war.


The story began with Tony Garnett and Lorna Garnett who decided to welcome Sofiia Karkadym. The young lady fled from Lviv (western Ukraine) and stayed for weeks in Berlin, waiting for the UK Visa. Then She arrived in Manchester on May 4 and found hospitality in Tony and Lorna's house in Bradford (West Yorkshire).


The couple wanted to do the right thing and do something to help a person who fled from the Russian invasion. The two daughters took a liking to her and also the father Tony developed a sort of connection, talking with Sofiia. Through the days Tony and Sofiia became more closer and began to go together to the gym and to talk a lot in the car.


As Tony said to "The Sun", his wife started to feel jealous of Sofiia and began to ask why the girl was following him around all the time. However Tony and Sofia were "finding excuses to touch and brush against each other". At some point Sofiia, seeing the increasing jealousy, told Tony that maybe she could not continue to live with them.


One day the two women argued and Sofiia told that she could no longer live in the same house as Lorna. Tony, at that point, realized he was in love and, with Sofiia, packed some bags and moved to his parents. Even if Tony is sorry for what Lorna is living, He decided to search a new home with his new girlfriend.


Sofiia, after the controversy published on tabloids, wanted to clarify the situation through "The Sun": "They write to me that I am a horrible person, but I am not a family wrecker, I never thought or planned to take that man away from his wife. [...] It never occurred to me to ruin that family, I liked it. I spent a lot of time with Lorna and tried to help her. But she had two faces. Her constant suspicions, tension, simply pushed me and Tony closer. She created this situation by constantly saying that something was going on, but it wasn’t. It was her fault. [...] It was my decision to leave their house, and when I did, Tony chose to come with me. [...] They say that because of me nobody in the UK will accept the Ukrainians. Now every family will think, 'I can’t take in a refugee because she’s gonna take my husband away from me'. This is not about me, Tony, and Lorna anymore. You cannot understand how I feel: now they write to me that I am a horrible person, that I have done a bad thing for my Country. But there is nothing true".



 


226 views0 comments