Regno Unito, costo della vita: le famiglie cominciano a tagliare molte spese



Secondo l'Office for National Statistics (ONS), più del 50 % delle famiglie del Regno Unito ha deciso di ridurre il consumo di energia. La ragione è la crisi del costo della vita.


I dati mostrano che il 52 % delle persone utilizza meno carburante (gas ed elettricità) nelle loro case, a causa degli aumenti dei costi. Lo studio ha anche rivelato che più persone spendono meno in generi alimentari e beni di prima necessità (dal 36% al 41% delle famiglie in due settimane).


L'indagine, effettuata tra il 25 Maggio e il 5 Giugno, arriva dopo che l'inflazione dell'indice dei prezzi al consumo (IPC) è aumentato al 9 % in Aprile. Il sondaggio ONS mostra anche che il 77 % delle persone adulte si sente molto o un po' preoccupato per l'aumento dei costi della vita; il 68 % degli adulti ha detto che il loro costo della vita è aumentato.



ENGLISH VERSION


UK, COST OF LIVING: HOUSEHOLDS START TO CUT MANY EXPENSES


According to the Office for National Statistics (ONS) more than 50 % of UK households decided to cut on energy use. The reason is the cost of living crisis.


The data show that 52 % of people are using less fuel (gas and electricity) in their homes, due to cost increases. The study also revealed that more people are spending less on food shopping and essentials (from 36 % to 41 % of households in two weeks).


The survey, carried out between 25 May and 5 June, comes after Consumer Price Index (CPI) inflation increased to 9 % in April. The ONS survey also shows that 77 % of adult people feels very or somewhat worried about the rising costs of living; 68 % of adults said their costs of living had increased.



 


95 views0 comments