Regno Unito: Elisabetta II costretta a rinunciare alle passeggiate coi cani


Dopo il ricovero della Regina Elisabetta II in Ospedale, avvenuto Mercoledì scorso per sostenere alcuni esami, i suoi medici hanno prolungato il suo periodo di riposo e previsto la rinuncia alle passeggiate quotidiane assieme ai suoi adorati corgi.


A prendersi cura dei tre cani della Regina sarà lo staff della Casa Reale, che porterà i corgi nei Giardini di Windsor ogni giorno. Queste sono le indiscrezioni del tabloid inglese Daily Mail.


Il riposo forzato presso il Castello di Windsor obbligherà Elisabetta II a disertare il Cop26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. Inizialmente lo staff medico sembrava fiducioso e la Regina avrebbe dovuto prendere parte all'evento di Glasgow previsto dal 31 ottobre al 12 novembre, ma è stato scelto un approccio molto più cauto.


Secondo il Telegraph, inoltre, Sua Maestà d'ora in poi parteciperà agli eventi ufficiali in compagnia di un altro membro della Famiglia Reale, per permettere in qualsiasi momento la possibilità di annullare la sua presenza.


Secondo fonti all'interno di Buckingham Palace, la Regina sembra essere di buon umore e ancora intenta nello svolgere i suoi compiti meno impegnativi.


8 views0 comments