Regno Unito, Elisabetta II: ecco alcune rivelazioni sul Giubileo di Platino


La Regina Elisabetta II il prossimo anno festeggerà il Giubileo di Platino, ben 70 anni di Regno. Per le celebrazioni sono stati previsti 4 giorni di grande festa, che comprendono il primo week-end di Giugno 2022. Il budget complessivo sarà compreso tra £ 10 milioni e £ 15 milioni, quindi le aspettative sono molto alte.


Si tratterà dell'evento reale più grande di sempre e vedrà coinvolte moltissime persone. Si esibiranno artisti del calibro di Elton John (tour mondiale permettendo), Stevie Wonder, Ed Sheeran, Tom Jones e Paul McCartney, ma ci saranno anche le eccellenze attoriali del Regno Unito come Helen Mirren, Stephen Fry, Jimmy Carr e Lenny Henry. Ci saranno cortei con gli eroi militari, i veterani e gli operatori del servizio saniatario, che così tanto hanno fatto per il Paese contro il Covid-19.


Oltre 6.500 artisti di strada prenderanno parte alla sfilata di Domenica 5 Giugno. Infatti per il gran finale è previsto un grande “Platinum Pageant” (il corteo di platino) per le vie di Londra, che racconterà la storia del Regno della Regina.


Nicholas Coleridge, co-presidente dell'organizzazione e Presidente del Victoria & Albert Museum, ha riferito che il grande corteo attraverserà Westminster, Admiralty Arch, The Mall, Buckingham Palace e andrà oltre Constitution Hill.


I festeggiamenti inizieranno il Giovedì con "Trooping the Colour", che per la prima volta dalla Pandemia verrà messo interamente in scena. Il Sabato è previsto un servizio di ringraziamento per Elisabetta II nella cattedrale di St. Paul.


La Domenica sarà il giorno più ricco: sfileranno le truppe in servizio e i veterani prenderanno parte a una marcia lungo The Mall davanti a Buckingham Palace, ci sarà un pupazzo gigantesco a forma di drago che sfilerà di fronte a tutti, un trapezista sospeso sotto un enorme pallone con uno stampo dell'immagine della Regina e tutti gli acrobati e altri artisti. Verrà rappresentata da alcuni attori "There Once Is A Queen", fiaba sulla Regina dell'autore Sir Michael Morpurgo.


Secondo Coleridge sarà un evento ancor più grande delle celebrazioni per il Giubileo di Diamante della Regina Vittoria nel 1897. Ha voluto precisare che l'evento non vedrà coinvolta solo Londra, ma anche altre zone del Regno Unito e dei Paesi del Commonwealth, con varie rappresentanze.


La BBC ha previsto che lo spettacolo dell'ultimo giorno sarà visto da circa un miliardo di persone sparse in tutto il Mondo.


Forse l'evento più atteso sarà proprio la parata intitolata "Gallop Through History", un tributo personale alla Monarchia, con il coinvolgimento di più di 500 cavalli e oltre un migliaio di ballerini e musicisti, che accompagneranno il pubblico.


Il giorno precedente, il Sabato, la Regina sarà invece accompagnata dai Membri della Famiglia Reale al Derby di Epsom Downs e la sera si terrà un concerto fuori Buckingham Palace.


I sudditi del Regno Unito potranno partecipare agli eventi attraverso una lotteria di biglietti. L'auspicio di Coleridge è che dopo il Giubileo tutti si sentano rivitalizzati e uniti dal patriottismo.

180 views0 comments