Regno Unito, Elisabetta II: "voglio che Camilla diventi Regina Consorte"


Come tutti ricordiamo Carlo e Camilla si sono sposati nel lontano 2005. All'epoca ci fu un annuncio: nel caso che Carlo fosse diventato Re, la sua consorte si sarebbe fregiata soltanto del titolo di Sua Altezza la Principessa Consorte. La questione riguardava prettamente la scarsa popolarità di Camilla, derivante dalla relazione che aveva con il Principe però sposato con Lady Diana. Tuttavia oggi le cose sono molto cambiate e sembra che Camilla, un giorno, potrà essere riconosciuta come Regina.


La Monarca Elisabetta II ha infatti apertamente parlato del desiderio che la moglie del figlio, possa essere definita "Regina Consorte", quando Carlo succederà al Trono. L'augurio è arrivato nel mezzo di un messaggio alla Nazione in occasione della Vigilia del 70esimo anniversario dell'inizio del suo Regno. Non si è fatta attendere la reazione di Carlo e Camilla che si sono detti commossi e onorati, da ciò che riferisce un portavoce di Clarence House.


La dichiarazione della Regina fa chiarezza sulla questione spinosa del titolo che un giorno la Duchessa di Cornovaglia dovrà utilizzare. Le parole di Elisabetta II sono state: "Quando, a tempo debito, mio figlio Carlo diventerà re, so che garantirete a lui e a sua moglie Camilla lo stesso sostegno che avete dato a me. Ed è mio sincero augurio che, quando quel momento arriverà, Camilla sia riconosciuta come regina consorte".



151 views0 comments