REGNO UNITO: PAYSLIP, DIFFERENZA TRA P45 E P60

Updated: Mar 26


Con il termine Payslip ci si riferisce alla busta paga britannica la quale può avere diversi modelli. I due modelli i cui vi imbatterete sicuramente sono il P45 ed il P60.

Il P45 viene consegnato ai dipendenti al termine del rapporto lavorativo, mentre il P60 viene utilizzato come forma di riepilogo delle informazioni fiscali del dipendente alla fine dell'anno fiscale.


Il P45

Si tratta di un modulo che il datore di lavoro consegna al proprio dipendente al momento del licenziamento. Tale documento ha lo scopo di rendere note le varie informazioni fiscali ed il salario percepito fino a quel momento ad un nuovo datore di lavoro, oltre ad essere utile al dipendente per i propri documenti fiscali.


Tutte le informazioni contenute all’interno del documento vengono inviate elettronicamente dal vecchio datore di lavoro all’HMRC (Agenzia delle Entrate Inglese), il quale fornisce una copia cartacea o elettronica all’ormai ex dipendente. Infine il dipendente invierà una copia al nuovo datore di lavoro per inserire i dati nel proprio sistema di buste paga e notificarlo elettronicamente all'HMRC.


Quali informazioni ci sono su un P45?

- Identificazione dei dipendenti

- Guadagni imponibili nell’arco dell’anno fiscale e qualsiasi tassa pagata

- Riferimenti fiscali PAYE (Pay As You Earn) del vecchio datore di lavoro

Non vengono riportate le detrazioni assicurative nazionali o i contributi pensionistici.


Per quanto tempo è valido un P45?

Il P45, come tutti i registri fiscali, devono essere conservati dal dipendente, dal vecchio datore di lavoro e dal nuovo datore di lavoro per sei anni dalla fine dell'anno fiscale a cui si riferiscono, tuttavia l'HMRC potrebbe effettuare controlli retrospettivi fino a 20 anni, quindi può vale la pena tenerlo più a lungo.

Il P60


Un modulo P60 è per i dipendenti continuativi e riassume informazioni simili sull'occupazione e sulle tasse per una persona ancora occupata al 5 aprile, la fine dell'anno fiscale. Alla fine dell'anno fiscale, i dipendenti avranno un P60 separato per ogni lavoro corrente. Quindi, se hai due lavori, potresti ricevere due P60.


Si riceve una copia cartacea o elettronica ogni anno, poco dopo il 5 aprile, data in cui termina l’anno fiscale.

Il P60 è un buon modo per dimostrare il proprio reddito per crediti d'imposta o richieste di mutui e prestiti.

Quali informazioni ci sono su un P60?

- Identificazione dei dipendenti

- L’anno fiscale

- Reddito imponibile per l'anno fiscale e qualsiasi imposta pagata

- Assicurazione nazionale pagata nell'attuale occupazione per l'anno fiscale (6 aprile - 5 aprile)

- Riferimenti fiscali PAYE (Pay As You Earn) del datore di lavoro


I P60 non mostrano i contributi pensionistici.

23 views0 comments