Regno Unito, scandalo Hancock: si dimette il ministro


Dopo la pubblicazione delle foto con l'amante, Matt Hancock ha rassegnato le dimissioni, nonostante Boris Johnson avesse detto "argomento chiuso", in contrapposizione con l'atteggiamento del deputato Duncan Baker, che rappresenta il North Norfolk, il quale è stato il primo conservatore in carica a chiedergli apertamente di andarsene.


Il ministro della Sanità ha lasciato il suo incarico di governo a seguito delle crescenti pressioni dei colleghi all'interno del partito conservatore.

Nella sua lettera al Primo Ministro ha scritto: "L'ultima cosa che vorrei è che la mia vita privata distragga l'attenzione dall'unico obiettivo che ci sta portando fuori da questa crisi. Voglio ribadire le mie scuse per aver infranto la guida e scusarmi con la mia famiglia e i miei cari per avergli fatto passare tutto questo. In questo momento devo stare con i miei figli".



418 views0 comments