RICHIEDERE IL DOCUMENTO DI VIAGGIO PER EMERGENZE (NON RESIDENTI)

Updated: Jul 23


Qualora ci dovessimo trovare sprovvisti di passaporto o carta d'identità, perchè smarriti o rubati, è possibile fare domanda per l’Emergency Travel Document (ETD).

Si tratta di un documento di viaggio provvisorio, valido per soli 5 giorni dalla data del rilascio e può essere utilizzato solamente per rientrare in Italia o in uno Stato membro dell'UE cui il richiedente ha la residenza permanente comprovata dall’iscrizione AIRE.


Al momento della richiesta, è necessaria la presenza del richiedente, compresi neonati e minori.


DOCUMENTI NECESSARI

Se il richiedente è maggiorenne, sono necessari i seguenti documenti:

- modulo di richiesta ETD1 compilato (pdf/doc)

- 2 fototessere identiche, scattate da non più di 6 mesi, conformi agli standard internazionali ICAO

- copia, anche se smarrito o deteriorato, di un documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto o patente) contenente foto e firma del richiedente. In mancanza di documenti di riconoscimento, è necessaria la presenza di un testimone, munito a sua volta di documento d'identità, che compili il Modulo AFT1 - Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà/Affidavit (pdf/doc) e sia in grado di identificare il richiedente sotto la propria responsabilità

- copia del titolo di viaggio con la partenza indicata per una data entro i 5 giorni dalla richiesta dell'ETD

- in presenza di figli minori e se si è residenti AIRE nella circoscrizione consolare di Londra, copia dell'atto di assenso dell’altro genitore, insieme alla copia di un documento di riconoscimento (solo se cittadino comunitario) in cui sia leggibile la firma del titolare (pdf/doc). Se l'altro genitore non è un cittadino dell'UE, è necessaria la presenza di un pubblico ufficiale italiano al momento della firma, oppure si deve recare a firmare l’assenso presso l'Ambasciata o il Consolato Italiano presenti nel Paese estero in cui si trova.


Se il richiedente è minorenne, sono necessari i seguenti documenti:

- modulo di richiesta ETD2 (pdf/doc) compilato e firmato da entrambi i genitori o dall'accompagnatore da essi delegato

- 2 fototessere identiche, scattate da non più di 6 mesi, conformi agli standard internazionali ICAO

- documento di riconoscimento con foto e firma di entrambi i genitori o dell'accompagnatore. In mancanza di documenti di riconoscimento, è necessaria la presenza di un testimone, munito a sua volta di documento d'identità, che compili il Modulo AFT1 - Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà/Affidavit (pdf/doc) e sia in grado di identificare il richiedente sotto la propria responsabilità

- copia del titolo di viaggio con la partenza indicata per una data entro i 5 giorni dalla richiesta dell'ETD


Per i neonati nati nel Regno Unito è inoltre necessario l'atto di nascita emesso dal British General Registry, tradotto e apostillato. In alternativa è possibile richiederlo in formato plurilingue al General Registry Office, in base al nuovo Regolamento UE.


Per le informazioni inerenti l’Apostille e la registrazione degli atti di nascita, consultare la sezione Stato Civile.

Per accedere alla modulistica di richiesta cliccare qui.