UK, viaggi: solo passaporto per viaggiare come turisti


Dal 1° ottobre 2021 non è più possibile utilizzare la carta d'identità, anche se valida per l'espatrio, per entrare in UK per motivi di turismo o per far visita ad amici e parenti rimanendo fino a un massimo di 6 mesi.


Coloro che invece risiedono nel Regno Unito e sono in possesso del pre settled e settled status possono continuare ad utilizzare la carta d'identità purché valida per l’espatrio e in buone condizioni.


Altre eccezioni all'utilizzo della carta d'identità riguardano coloro che:

- hanno fatto domanda per l'EU Settlement Scheme e sono ancora in attesa di risposta

- sono lavoratori frontalieri

- si recano in UK per questioni sanitarie specialistiche


Cliccando qui è possibile prendere visione del regolamento dettagliato e delle altre eventuali esenzioni previste.

269 views0 comments