VERIFICARE SE ABBIAMO BISOGNO DEL VISTO UK


La libera circolazione tra il Regno Unito e l'Unione Europea si è conclusa il 31 dicembre 2020 e il 1° gennaio 2021 il Regno Unito ha introdotto l'obbligatorietà per chi arriva nel Paese, di dover richiedere un visto in base alla necessità e la durata del soggiorno. Ma come possiamo controllare se abbiamo o no bisogno del visto?


Cliccando qui si aprirà la pagina dedicata tramite cui potremo verificare la necessità o meno di richiedere il visto per l'ingresso. Vediamo insieme la procedura esatta.


Premiamo su "Start now"

Ci verrà richiesto di immettere la nostra nazionalità, scegliendo tra una lista. Selezioniamo la nazionalità corretta e premiamo su "Continue".

Ci verrà richiesto ora il motivo per cui stiamo entrando nel Regno Unito. Vediamo insieme alcuni casi differenti, cercando di capire in che situazione ci potrebbe essere richiesto il visto.


TURISMO

La prima voce che sarà presente nell'elenco è quella relativa al turismo. Selezioniamola e premiamo "Continue".

In questo caso non avremo bisogno del visto per viaggi fino a sei mesi di durata.


STUDIO

Selezionando l'opzione "Study" verificheremo la necessità di avere o meno il visto in caso di trasferimenti nel Regno Unito dovuti a percorsi scolastici. Premiamo "Continue" per andare avanti.

Selezioniamo il periodo di permanenza che può essere minore o superiore ai sei mesi, e premiamo su "Continue".

Per studenti che intendono arrivare in UK per un periodo inferiore a sei mesi non è necessario richiedere alcun visto.

Situazione diversa invece se selezioniamo l'opzione per soggiorni studio maggiori di sei mesi.

In questo caso lo studente che avrà intenzione di soggiornare nel Regno Unito per più di sei mesi sarà costretto a richiedere il visto

LAVORO

Nel caso dovessimo verificare la necessità di ottenere il visto a seguito di un ingaggio lavorativo dovremo selezionare la voce "Work" presente nell'elenco delle scelte. Questa sezione è parificata alle richieste per visite accademiche o viaggi di lavoro.

Anche in questo caso ci verrà chiesto se il periodo di soggiorno sarà minore o superiore a sei mesi.

Per persone coinvolte in attività accademiche o in viaggi d'affari, e che hanno necessità di soggiornare nel Regno Unito per meno di sei mesi il visto non è necessario. Cosa diversa invece per chi vuole lavorare, che obbligatoriamente dovrà richiederlo. Attraverso la stessa pagina poi potremo accedere ad altre informazioni utili per il nostro soggiorno.

Se infine la nostra necessità è quella di trasferirci in Gran Bretagna per più di sei mesi, dovremo selezionare l'opzione "longer than 6 month" e premere "Continue".

In questo caso per tutte le attività sarà necessario richiedere il visto.

Qualora quindi dovessimo controllare la necessità di dove ottenere o meno il visto basterà cliccare qui e iniziare la procedura.

374 views2 comments

Recent Posts

See All