Westminster: incontro dei British Italian Conservatives


La Committee Room n2 di Westminster ha accolto la prima riunione dei British Italian Conservatives. Il settore dell’Hospitality, del commercio, il medicale, ma anche associazioni, media e informazioni; questi solo alcuni dei settori rappresentati.


Fotografia di una società sempre più presente sul suolo e nella politica britannica. A dirigere la seduta Alberto Costa, membro del Parlamento con origini italiane, coadiuvato dal nuovo presidente dei British Italian Conservatives, Domenico Meliti. Ai nostri microfoni ci ha spiegato l’enorme importanza di consolidare le relazioni dopo il periodo pandemico e quello che sarà il futuro per questo nuovo ciclo.

Il presidente Meliti ha raccolto un’eredità importante lasciata dal suo predecessore Maurizio Bragagni che con dedizione ha saputo negli anni costruire un gruppo di lavoro che ha messo al centro del proprio impegno i valori di integrazione e promozione dell’Italia e della sua comunità nel territorio di sua maestà.



 


24 views0 comments